Attività della Fondazione - Anno 1999

Nell'anno 1999 la Fondazione Giuseppe Dessì ha indetto tre concorsi i cui regolamenti sono pubblicati di seguito.

CONCORSO SCUOLA
CONCORSO PER LE MIGLIORI TESI DI LAUREA
CONCORSO PER IL MIGLIOR ITINERARIO TURISTICO ­ CULTURALE

CONCORSO SCUOLA

Art.1
La Fondazione G. Dessì di Villacidro, nel quadro delle finalità assegnatele dalla legge istitutiva, al fine di promuovere l'analisi sistematica e la massima conoscenza e valorizzazione dell'opera letteraria e del messaggio umano e sociale di Giuseppe Dessì, bandisce un Concorso Pluriennale riservato agli studenti delle Scuole Medie Superiori e degli studenti universitari per un saggio su un'opera dello scrittore che ne metta in evidenza il contenuto, la validità letteraria e del messaggio umano e civile, e la sua capacità espressiva dei valori più alti della sardità, della civiltà, e della Storia della nostra gente.
Art.2
Per l'anno 2000 il saggio dovrà riferirsi all'opera di Giuseppe Dessì "IL DISERTORE".
Art.3
Il saggio dovrà avere una lunghezza non inferiore a 10 pagine dattiloscritte con interlinea doppia, e non superiore alle 20, per gli studenti delle Scuole Medie Superiori e una lunghezza non inferiore alle 20 e non superiore alle 50 per gli universitari. Gli scritti dovranno pervenire all'indirizzo della Giuria presso la Fondazione, (via Roma n.49 -09039 - Villacidro), entro e non oltre il 30 giugno 2000 in 6 copie firmate con uno pseudonimo. In busta sigillata a parte e contenuta nel plico con le copie dell'elaborato concorrente dovranno essere indicati i dati dell'autore e lo pseudonimo corrispondente, nonchè una sua breve biografia.
Art.4
La Giuria che verrà nominata dalla Fondazione, esaminerà i lavori e esprimerà il suo giudizio entro il 30 agosto 2000, proclamando distintamente i tre saggi migliori tra gli studenti delle Scuole medie e tra gli studenti universitari. I nomi dei componenti della suddetta Giuria verranno resi noti alla data di chiusura del termine di consegna delle opere partecipanti.
Art.5
Una sezione apposita sarà riservata agli emigrati sardi residenti all'estero.
Art.6
Saranno consegnati i seguenti premi:
Scuole medie
1° Premio: 1.000.000; 2° Premio: 750.000; 3° Premio: 500.000;
Universitari
1° Premio: 1.500.000; 2° Premio: 1.000.000; 3° Premio: 750.000
Sezione Emigrati
1° Premio: 2.000.000; 2° Premio: 1.500.000; 3° Premio: 1.000.000
Art.7
Le opere partecipanti non verranno restituite e la Fondazione si riserverà il diritto di pubblicarle un qualsiasi momento riterrà opportuno.
Art.8
Le opere partecipanti devono essere inedite e non vincitrici di altri concorsi letterari.
Art.9
La Fondazione non si assume nessuna responsabilità per eventuali smarrimenti o danni che dovessero avvenire nella spedizione.
Art.10
La Fondazione si riserva, previa comunicazione a mezzo stampa, di modificare i termini di consegna delle opere partecipanti e di premiazione delle stesse.
Art.11
La cerimonia di premiazione avverrà pubblicamente secondo i tempi e nei luoghi che la Fondazione stabilirà. Gli autori delle opere premiate verranno informati preventivamente mediante comunicazione scritta.

torna su

CONCORSO PER LE MIGLIORI TESI DI LAUREA

Art.1
La Fondazione Giuseppe Dessì, nel quadro delle finalità assegnatele dalla legge istitutiva, al fine di promuovere, con riferimento all'opera letteraria del Dessì, la conoscenza della storia, della civiltà, dei costumi, dei luoghi e degli ambienti in cui si iscrivono le sue opere, promuove un Concorso pluriennale per l'acquisizione e la premiazione delle migliori tesi de laurea discusse negli ultimi cinque anni accademici.
Art.2
Le tesi dovranno pervenire all'indirizzo della Fondazione entro il 30 giugno 2000 in sei copie dattiloscritte. Gli scritti dovranno pervenire all'indirizzo della Giuria presso la Fondazione, (via Roma n.49 -09039 - Villacidro). Nel plico con le copie dell'elaborato concorrente dovranno essere indicati i dati dell'autore e una sua breve biografia.
Art.3
La Giuria nominata dalla Fondazione esaminerà le tesi e esprimerà il suo giudizio entro il 30 agosto 2000. I nomi dei componenti della suddetta Giuria verranno resi noti alla data di chiusura del termine di consegna.
Art.4
Una sezione apposita sarà riservata agli emigrati sardi residenti all'estero.
Art.5
Sono previsti i seguenti premi:
Universitari
1° Premio: 1.500.000; 2° Premio: 1.000.000; 3° Premio: 750.000
Sezione Emigrati
1° Premio: 2.000.000; 2° Premio: 1.500.000; 3° Premio: 1.000.000
Art.6
Le tesi partecipanti non verranno restituite e la Fondazione si riserverà il diritto di pubblicarle, previa autorizzazione dell'autore, in qualsiasi momento riterrà opportuno. La fondazione potrà, inoltre, sottoporle alla pubblica consultazione.
Art.7
Le opere partecipanti devono essere inedite e non vincitrici di altri concorsi letterari.
Art.8
La Fondazione non si assume nessuna responsabilità per eventuali smarrimenti o danni che dovessero avvenire nella spedizione.
Art.9
La Fondazione si riserva, previa comunicazione a mezzo stampa, di modificare i termini di consegna delle opere partecipanti e di premiazione delle stesse.
Art.10
La cerimonia di premiazione avverrà pubblicamente secondo i tempi e nei luoghi che la Fondazione stabilirà. Gli autori delle opere premiate verranno informati preventivamente mediante comunicazione scritta.

torna su

CONCORSO PER IL MIGLIOR ITINERARIO TURISTICO ­ CULTURALE

Art.1
La Fondazione Giuseppe Dessì, nel quadro delle finalità assegnatele dalla legge istitutiva ­ al fine di promuovere ­ con la conoscenza dell'opera letteraria e al messaggio umano, anche la valorizzazione e la scoperta dei luoghi e degli ambienti cui l'opera stessa si riferisce ­ bandisce un concorso aperto a tutti per la miglior proposta di itinerario turistico ­ culturale, costruito con riferimento a uno o più opere dello Scrittore.
La proposta di itinerario ­ con la descrizione ­ potrà essere accompagnata da cd rom, carte topografiche, fotografie, eventuali plastici ecc.; dovrà contenere l'indicazione ­ col puntuale riferimento ai vari brani delle opere ­ delle strade e dei sentieri d'accesso e del loro stato, e la previsione per l'eventuale allocazione di luoghi di sosta e di ristoro nei punti di maggior interesse paesaggistico e panoramico. Inoltre andranno indicati i punti di orientamento e di rilevamento, della fauna, della flora, i corsi d'acqua, bellezze naturalistiche, attività di allevamento in essere, produzioni agricole, eventuali aziende agri turistiche, rovine di interesse archeologico, storico, minerario, industriale, luoghi di culto antichi e in essere, tradizioni, leggende ecc. ecc.
Art.2
L'itinerario proposto deve pervenire entro il 30 giugno 2000 alla Fondazione con la relazione descrittiva, la cartine e le indicazioni, in sei copie. Gli eventuali plastici, le fotografie e cd rom, potranno essere inviati in due sole copie. Le opere partecipanti dovranno pervenire all'indirizzo della Giuria presso la Fondazione, (via Roma n.49 -09039 - Villacidro), entro e non oltre il 30 giugno 2000 in 6 copie firmate con uno pseudonimo, o nel caso di plastici contraddistinti da apposita etichetta. In busta sigillata a parte e contenuta nel plico con le copie dell'elaborato concorrente dovranno essere indicati i dati dell'autore e lo pseudonimo corrispondente, nonchè una sua breve biografia.
Art.3
Vengono stabiliti i seguenti premi: Itinerari con descrizione ecc.
1° Premio: 2.000.000; 2° Premio: 1.000.000; 3° Premio: 750.000
Cd rom
1° Premio: 1.500.000; 2° Premio: 1.000.000; 3° Premio: 750.000
Art.4
La Giuria provvederà all'esame delle opere presentate e alla indicazione dei vincitori entro il 30 agosto 2000, proclamando i tre itinerari migliori. I cd rom avranno una sezione distinta.
I nomi dei componenti della suddetta Giuria verranno resi noti alla data di chiusura del termine di consegna delle opere partecipanti.
Art.5
Le opere partecipanti non verranno restituite e la Fondazione si riserverà il diritto di utilizzarle in qualsiasi momento nel perseguimento dei propri fini statutari.
Art.6
Le opere partecipanti non devono essere vincitrici di altri concorsi.
Art.7
La Fondazione non si assume nessuna responsabilità per eventuali smarrimenti o danni che dovessero avvenire nella spedizione.
Art.8
La Fondazione si riserva, previa comunicazione a mezzo stampa, di modificare i termini di consegna delle opere partecipanti e di premiazione delle stesse.
Art.9
La cerimonia di premiazione avverrà pubblicamente secondo i tempi e nei luoghi che la Fondazione stabilirà. Gli autori degli itinerari premiati verranno informati preventivamente mediante comunicazione scritta.
Art.10
La partecipazione al concorso con lavori di gruppo comporta la segnalazione di un autore di riferimento, a cui si farà capo, sia per le comunicazioni, sia per le eventuali premiazioni.

torna su

Le Attività degli altri Anni:
2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011

Torna all'Home Page

Motore di Ricerca
Ricerca personalizzata

Visite e Social links
Segui FondazioneDessi su Twitter facebook

Informazioni & Contatti | Termini d'uso | Note
Copyright © 2010-2011 Fondazione Giuseppe Dessì. Tutti i diritti riservati.

Valid CSS!

Valid XHTML 1.0 Transitional

Attenzione: sito ottimizzato per risoluzioni dello schermo da 1024x768 in su.

Layout del sito creato e codificato da Joystar